News

Centromarca - associazione italiana dell'industria di marca

Aggiornamento per le IdM

Programma 2021 focus su: social e digital strategy, sostenibilità sociale, brand journalism, nuovi trend di comunicazione


Inizio d’anno particolarmente intenso per il programma 2021 di webinar di aggiornamento promosso dall’area Politiche del Consumatore di Centromarca per le Industrie Associate. Il primo appuntamento (27 gennaio), sul tema “Lavoro e inclusione sociale, opportunità per l’Industria di Marca, ha visto interventi del Presidente Francesco Mutti, del Vice Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali Stanislao di Piazza, del Presidente della Fondazione per la Sussidiarietà Giorgio Vittadini, della Direttrice della Onlus Next Maria Cristina Alfieri. Nel corso dei lavori sono state proposte case study aziendali dedicate alle iniziative dell’Industria di Marca per l’inclusione lavorativa di immigrati, rifugiati, fasce sociali deboli o disagiate. A proporle (nomi aziende e carica).

Il secondo appuntamento (10 febbraio), molto atteso dai manager del marketing e della comunicazione ha avuto come focus il titolo “Intercettare la GenerazioneZ: analisi e strumenti per l’Industria di Marca”.  Tre gli interventi in programma: Chiara Ferrari (Direttore Public Affairs di Ipsos), Fabio Iraldo (Docente alla Scuola Universitaria Superiore Santa Anna) e Andrea Barchiesi (Amministratore delegato Reputation Manager). Oggetto degli approfondimenti: lo scenario sociale, i comportamenti di consumo e le abitudini digitali del target post millennials.

All’approccio di Marca ai nuovi social media è stato dedicato il terzo webinar (18 febbraio) con interventi di Davide Casaleggio e Luca Eleuteri (rispettivamente Presidente e partner di Casaleggio e Associati). Proposti approfondimenti su social emergenti con TikTok, Twich e altri social d’interesse per le imprese.

Con l’ultimo appuntamento (2 marzo) i manager partecipanti, guidati da Francesco Giorgino, (Giornalista, Caporedattore Tg1 Rai, Direttore master in Comunicazione e marketing politico Università Luiss) e Serena Scarpello (Head of content di MoSt–Studio Editoriale, Docente di Brand Journalism al master in Comunicazione e marketing politico Università Luiss), hanno approfondito il brand journalism come strumento per la produzione di contunuti in grado di valorizzare il brand e l’azienda per accrescerne notorietà, fedeltà e reputazione.

Le registrazioni dei webinar sono disponibili, per le sole industrie associate, a questo link.

Per informazioni: relazioni.esterne@centromarca.it

 

| Tutte le news |