News

Centromarca - associazione italiana dell'industria di marca

Osservatorio del sell-in

Primo trimestre segno più per le vendite dell'IdM


Il primo trimestre dell’anno segna una ripresa “esplosiva” del sell-in del Generale Merchandise, che chiude con un consuntivo mensile pari al +112%. Il risultato, rilevato dall’Osservatorio del sell-in di Centromarca, è correlato alla maggiore operatività dei canali di vendita dei Beni Durevoli, nonostante permangano ancora limiti alle aperture.

«Pur nella marcata positività di questi andamenti», approfondisce Roberto Bucaneve, Direttore del Centro Studi dell’Associazione, «occorre prestare attenzione alla volatilità dei trend e alla polarizzazione delle performance nelle singole imprese e tener presente il fatto che, nel corso del 2020, era stata inibita la vendita di molteplici prodotti per periodi prolungati».

Le dinamiche, che caratterizzano il settore Grocery, mostrano impatti diversificati in funzione delle merceologie e risentono dell’effetto della Pasqua anticipata rispetto all’anno passato.

Le Bevande traggono un’ulteriore spinta positiva (+7.3%) in confronto alla controcifra particolarmente contenuta di marzo 2020. In tenuta il Food Confezionato, anche a fronte della moderata flessione dei volumi che si osserva da un bimestre: un effetto della positiva forbice valori-volumi in tutte le categorie merceologiche da diversi mesi. I Prodotti Chimici registrano uno sviluppo significativo (+26.3%), con un buon bilanciamento della crescita sia per il Cura Casa che per il Cura Persona.

L’elaborazione completa dell’Osservatorio è riservata alle sole aziende che hanno partecipato alla rilevazione.

| Tutte le news |