News

Centromarca - associazione italiana dell'industria di marca

Osservatorio del sell-in

Aprile registra un trend favorevole per le vendite dell'IdM


Il 2021 prosegue con un’intonazione positiva per il sell-in dell’Industria di Marca anche nel confronto con i risultati del primo quadrimestre del 2020.
Nel Grocery, la crescita a valore supera il 4% mentre nel General Merchandise compensa ampiamente la flessione dello scorso anno (+41,1%). Il persistere della pandemia ha consolidato una diversa composizione degli acquisti.

Il Food Confezionato incrementa il valore delle vendite anche rispetto al 2020, mentre mostra un modesto cedimento a volume (un risultato che sconta l’effetto accaparramento che si verificò 12 mesi fa, nel periodo di più stretto lock-down).
Le Bevande riprendono in misura significativa. Nel primo quadrimestre 2021, spicca l’incremento degli Alcolici che supera il 20% sia a valore che in quantità.
Performance significative per i Prodotti Chimici: dinamica più vivace per la Cosmetica ed il Cura Persona (+6.1% a valore) e più contenuta per il Cura Casa (+3.7%).

Anche in questo contesto di rafforzamento, resta pronunciata la volatilità delle tendenze tra i vari canali di vendita e le diverse categorie di prodotto. Occorrerà monitorare gli andamenti dei prossimi mesi, per cogliere i segnali che deriveranno dal graduale percorso di riapertura deciso dal Governo.

| Tutte le news |