News

Centromarca - associazione italiana dell'industria di marca

Osservatorio del sell-in

Primo semestre 2022: i fatturati dell'IdM crescono a doppia cifra, ma rallentano i volumi


I dati di sell-in dell’Industria di Marca rilevati nel mese di giugno e riferiti a tutti i canali di vendita (Distribuzione Moderna e Discount; Grossisti e dettaglianti tradizionali; Away from Home e Food Service; canali specializzati e on-line) sono in crescita a valore ma appaiono in frenata a quantità: in lieve flessione per Alimentari e Chimico; ancora in aumento per le Bevande che risentono dell’andamento stop-and-go che ha caratterizzato queste categorie di prodotti durante tutto il biennio della pandemia Covid-19.

Guardando al triennio 2019-2021, la focalizzazione sui consumi domestici nei periodi di lock-down ha ormai esaurito la sua forza di stimolo alle vendite. I fatturati registrano incrementi più accentuati negli ultimi 12 mesi,  spinti in alto dall’effetto prezzi che è la nota dominante.

Quale sia l’equilibrio sostenibile nella coppia valori-volumi è la domanda chiave per i prossimi mesi: infatti,  nonostante l’effetto del rialzo dei costi delle materie prime e dei beni energetici non sia stato ancora trasferito  completamente sui prezzi al consumo, già se ne osservano le conseguenze in termini di riduzione dei volumi.

L’elaborazione completa dell’Osservatorio è riservata alle sole aziende che hanno partecipato alla rilevazione.

| Tutte le news |